Passa ai contenuti principali

In primo piano

LA REVOCA DELL'IMMUNITA' A MARINE LE PEN AUMENTA LA SUA PROBABILITA' DI VITTORIA

Il Parlamento europeo ha messo a nudo il leader del Fronte Nazionale e deputato europeo Marine Le Pen della sua immunità parlamentare dopo una richiesta dai procuratori francesi.
I pubblici ministeri a Nanterre vogliono sporgere denuncia contro di lei per "la pubblicazione di immagini violente."
Le accuse portano una multa massima di 75.000 euro ($ 79.000) e una condanna a tre anni di carcere.
Le Pen ha solo condiviso le foto raccapriccianti di Daesh (ISIL / ISIS) mentre uccide con i suoi seguaci su Twitter a dicembre 2015.
"Daesh è QUESTO!" Le Pen ha twittato, insieme a foto grafiche delle esecuzioni di Daesh usate per illustrare il suo punto di vista.
Le tre foto hanno mostrato il corpo decapitato del giornalista James Foley e altri due prigionieri.
Le Pen in seguito ha cancellato le foto dopo una denuncia dai genitori di Foley, ma ha difeso le sue azioni, dicendo che non sapeva chi erano le vittime e che le foto erano facilmente reperibili su internet.
E …

RUSSIA: PUTIN FA COLAZIONE CON GLI AGRICOLTORI RUSSI CON YOGURT E MIRTILLI

Il presidente Vladimir Putin ha avuto la prima colazione in una visita nella regione di Tver assieme ai lavoratori sul campo di un'azienda agricola locale.

Lui assaggiò un drink e yogurt con mirtilli rossi dalla produzione nazionale e ha elogiato il gusto.
Gli operatori sul campo hanno detto al capo di stato delle loro condizioni di lavoro, sono state anche discusse le prospettive di sviluppo della società.
Il programma statale per lo sviluppo del settore agricolo nel 2020 per promuovere la crescita del settore e le possibilità di sostituzione delle importazioni.
Il finanziamento statale per il progetto è 237 miliardi di rubli (l'equivalente di circa 3,2 miliardi di euro).

Fonte:http://de.sputniknews.com/panorama/20160728/311810293/putin-fruestueck-feldarbeiter-landwirtschaft-entwicklung.html

Commenti

  1. Un presidente in mezzo alla sua gente, un sogno che non vedremo mai realizzare noi!

    RispondiElimina

Posta un commento