Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2014

In primo piano

LA REVOCA DELL'IMMUNITA' A MARINE LE PEN AUMENTA LA SUA PROBABILITA' DI VITTORIA

Il Parlamento europeo ha messo a nudo il leader del Fronte Nazionale e deputato europeo Marine Le Pen della sua immunità parlamentare dopo una richiesta dai procuratori francesi.
I pubblici ministeri a Nanterre vogliono sporgere denuncia contro di lei per "la pubblicazione di immagini violente."
Le accuse portano una multa massima di 75.000 euro ($ 79.000) e una condanna a tre anni di carcere.
Le Pen ha solo condiviso le foto raccapriccianti di Daesh (ISIL / ISIS) mentre uccide con i suoi seguaci su Twitter a dicembre 2015.
"Daesh è QUESTO!" Le Pen ha twittato, insieme a foto grafiche delle esecuzioni di Daesh usate per illustrare il suo punto di vista.
Le tre foto hanno mostrato il corpo decapitato del giornalista James Foley e altri due prigionieri.
Le Pen in seguito ha cancellato le foto dopo una denuncia dai genitori di Foley, ma ha difeso le sue azioni, dicendo che non sapeva chi erano le vittime e che le foto erano facilmente reperibili su internet.
E …

L'OCCIDENTE FOMENTA UNA GUERRA DI TIPO SIRIANO IN EGITTO

LA CRIMEA E L'IDEA EURASIATICA COME GEOPOLITICA DELLA RESISTENZA

INDIPENDENZA VENETA CAMBIARE LA STRUTTURA

FEDERAZIONE RUSSA: RIUNIONE TRA I MEMBRI DI GOVERNO

LA MANIFESTAZIONE PRO-RUSSIA A ROMA

LA CINA CONDANNA LE SANZIONI CONTRO LA FEDERAZIONE RUSSA

PUTIN: L'UNIONE EURASIATICA SEMPRE PIÙ FORTE E CONSOLIDATA

MANIFESTANTE RUSSOFONO: DIFENDEREMO LA NOSTRA GENTE FINO ALLA FINE

DIMOSTRAZIONE DEL VELIVOLO MULTIRUOLO AVANZATO RUSSO

CONVERSAZIONE TELEFONICA TRA PUTIN E RENZI

SCADE OGGI L'ULTIMATUM DEI FILORUSSI IN UCRAINA

LO TSUNAMI NO EURO AL 31%

LA FRAMMENTAZIONE DELL'UCRAINA

IL GIAPPONE DICHIARA UN SECCO NO ALLO LIBERO SCAMBIO CON GLI STATI UNITI

VLADIMIR PUTIN: IL REGIME DI KIEV STA DEGENERANDO

IL COLPO ANTI-SANZIONI DI PUTIN

LA SCO VUOLE LA STABILITA' DELL'AFGHANISTAN

LA FEDERAZIONE RUSSA PREPARA LA STRATEGIA "TERRA BRUCIATA" FINANZIARIA

LE SANZIONI OCCIDENTALI RAFFORZANO LA COOPERAZIONE TRA RUSSIA E CINA

UCRAINA: I CARCERATI DI SLAVYANSK NON SONO DELL'OSCE

IL MINISTERO DELLA DIFESA RUSSO NEGA LE ACCUSE DEGLI STATI UNITI DI AVER VIOLATO LO SPAZIO AEREO UCRAINO

GLI AEREI MILITARI RUSSI PRENDONO IL MERCATO ASIATICO